E’ per le rose in petto che si resta

accesi allo sfinimento

quando il cielo vien giù e si sta

come un prato sotto la grandine.

 

gabriel pacheco

Annunci