Per dire la rosa
basterà la tua bocca
che percorre il rosso
della parola
e sparge per tutto il giardino
il ventre aperto dal sole;
schiude a memoria
la falce sullo stelo
quando la chiara
partitura dell’acqua
cade su me
ogni volta punta dal rosso
bottino del suo splendore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

kazban

Annunci